La Storia

L’associazione è nata nel Gennaio 2008 per desiderio di un gruppo di villeggianti ‘storici’ che già facevano parte o della Consulta o del Senato dei Villeggianti.

Il Senato dei Villeggianti era costituito da coloro che frequentavano il Comune di Castione della Presolana da più di cinquant’anni, e veniva convocato due volte l’anno, in estate e durante il periodo natalizio.

Questi incontri amichevoli tra i villeggianti storici e l’Amministrazione Comunale erano molto apprezzati da tutti perché ci facevano sentire partecipi alla vita del luogo.

La Consulta invece, presieduta da Ilex Scarpellini e a cui Sonia Garbato partecipava come rappresentante dei Senatori, era stata ufficialmente riconosciuta dal Comune e si occupava di valorizzazione dell’ambiente e della difesa del territorio.

Da questi incontri è nata una forte presa di coscienza dell’importanza di difendere le peculiarità del territorio nell’interesse dei residenti e dei villeggianti.

Dare vita all'Associazione Amici della Presolana è stato il passo obbligato successivo.